UPCYCLING

RICICLO CREATIVO

L’upcycling è una pratica sostenibile che consiste nell’utilizzare materiali riciclabili per creare prodotti che abbiano un valore maggiore rispetto al materiale originale. In altre parole: trasformare i rifiuti in oggetti di valore usando l’immaginazione e la creatività.
Non è un fenomeno nuovo, ma si ripresenta con più o meno intensità a seconda del periodo storico, come forma artistica, come forma di protesta, o anche in risposta ad un periodo di crisi economica.

Si avvicina al concetto di riciclaggio, con la
differenza che  nell’upcycling il materiale o l’oggetto non perde la sua forma originale, essendo in grado di identificare chiaramente ciò che quell’oggetto era prima della sua nuova utilità.
L’upcycling ha molti vantaggi: fornire valore aggiunto agli oggetti da scartare, prolungare la durata dei materiali, fermare i consumi non necessari.

Esempi di upcycling: trasformare una vecchia vasca da bagno in divano, un vecchio pallone da calcio in un vaso per fiori, un bancale in poltrona.