SINOFOBIA

fobia del popolo cinese

La sinofobia è la paura (fobia) o il rifiuto della popolazione di etnia cinese.
Una xenofobia con radici lontane, che interessa gran parte del territorio mondiale.

Il popolo cinese, in stragrande maggioranza come numero di abitanti, ha nel corso della storia rappresentato una presenza insidiosa per gli equilibri di alcuni paesi. Le prime leggi anti-cinesi ad opera degli Olandesi, furono a fine ‘700 a difesa del territorio delle Indie Orientali, allora colonia olandese.

Diverse le motivazioni dietro la sinofobia: negli anni, immigrazioni massive, manodopera e prodotti a basso costo, alto tasso di natalità con conseguente paura di invasioni etc.