HYGGE

stile di vita originario in danimarca che consiste nel creare situazioni familiari, piacevoli ed accoglienti

Lo chiamano Hygge ed è un concetto danese al 100%: si dice che rende le case più calde e le persone più felici. Si pronuncia “hu-ga” ed è spesso tradotto come “accogliente”. Ma se lo chiedessimo ad un danese, Hygge è molto più di questo: è un atteggiamento nei confronti della vita, ed è ciò che ha aiutato la Danimarca a superare la Svizzera e l’Islanda nell’aggiudicarsi il posto di paese più felice del mondo.

La scrittrice e giornalista danese Helen Russell lo definisce così:
Per me, Hygge ha a che fare con l’essere buono con te stesso: coccolarti, divertirti, non punirti o negarti nulla”.

 Hygge può essere costituito da famiglie e amici riuniti per mangiare, o passare il tempo a leggere un buon libro, rilassarsi e sentirsi “a casa” dimenticando le preoccupazioni della vita.